domenica, giugno 08, 2008

F4 ( "Non dire Gatto se non l'hai nel sacco" parte 2 )


A fine 2007 un Editor della Marvel mi contatta e mi propone di disegnare un paio di numeri della collana "Marvel Adventures Fantastic 4" , ovviamente io accetto entusiasta.
Faccio qualche studio e attendo news per procedere o comunque l' eventuale sceneggiatura..nessuna risposta..
Aspetto, rifaccio qualche studio, spedisco e attendo, ancora nessuna risposta...bhe, in soldoni sono passati 6 mesi e questo ancora mi deve rispondere..
Dato che con la Marvel e' gia' la terza volta in poco tempo che mi capitano fatti analoghi onestamente un po' mi girano le balle,senza contare poi le stesse situazioni capitate con altri Editori nell ' ultimo anno...ma vabbe' e' la vita..che ci vuoi fa'!?

9 commenti:

alessio ha detto...

magari l'editor si chiama susan richards e usa la mail invisibile e il cellulare col campo di forza

Melo! ha detto...

e tu mandagli i virus via mail! oh...

Jean ha detto...

Ciao Denis, gli schizzi sui F4 sono ottimi. Ti volevo passare una catena, passa sul mio blog ^-^

ALESSANDRO BONI ha detto...

very cool gli f4..come tutte le altre tavole sparse nel blog (ce ne sono alcune a dir poco stupende!)

ti linko...e se non l'ho gia' fatto ti rilinko ancora!!!;-)

ciau
Ale
PS sono stato censurato da un bullo;-)!

Fabrizio ha detto...

Secondo me pensano che sei troppo bravo e imbarazzeresti tutti gli altri autori.
Cerca di capire, sono un'industria, tanta gente che ci lavora...
Hanno anche loro un orgoglio!

;D

Fab

Stefano Raffaele ha detto...

Magari il mio è un commento idiota (in questo caso chiedo venia), ma: hai provato a telefonare??
Le mail non sono mai affidabili... molto meglio il "vecchio" telefono.

Fabrizio Lo Bianco ha detto...

Sottoscrivo il consiglio di Stefano.

SiMoNa ha detto...

che mestiere difficile ci siamo scelti!!;P
bè dire che i tuoi lavori sono splendidi significherebbe diventare monotona!!
ciaooooooooo
PS ovviamente sei già tra i miei link

CAPTAIN PANDA ha detto...

pekkato:
sarebbero stari un paio di numeri da comprare